Pregiudizio culturale 

[..] il concetto di verità è intimamente congiunto con le forme di espressione. La verità non è, e non è mai stata, disadorna. Deve mostrarsi in vesti appropriate oppure non è riconosciuta, il che vale a dire che la “verità” è una specie di pregiudizio culturale. Ogni cultura la concepisce espressa in modo autentico soltanto in certe forme simboliche che un’altra cultura considera inutili o non pertinenti.(Divertirsi da morire, Neil Postman, p.29)