secondi e minuti

L’orologio – conclude Mumford – è una macchina che “produce” secondi e minuti.

Schermata 2016-09-24 alle 18.40.57.png

Peter Fonda e Dennis Hopper in Easy Rider

Con questa produzione, l’orologio ottiene l’effetto di separare il tempo dagli eventi umani e per ciò fa nascere la credenza in un mondo di sequenze misurabili matematicamente. Momento per momento non è creazione di Dio o della natura. È l’uomo che conversa con se stesso per mezzo di una macchina da lui stesso creata.
[…] Mumford mostra come, a partire dal Trecento, gli orologi hanno fatto di noi prima dei misuratori, poi dei risparmiatori, e ora degli schiavi del tempo.

Divertirsi da morire, Neil Postman

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...