non è una droga

La fotografia non è una droga anche se a volte lo pare, ma proprio il contrario: è un catalizzatore che fa emergere il buono o il cattivo, il bene o il male, il sano o l’insano che può trovarsi in ciascuno.

Ando Gilardi

Annunci

Un pensiero su “non è una droga

  1. Aveva ragione Gilardi : in “ciascuno ” vuol dire nel fotografo anzitutto. Chiunque prende in mano una fotocamera sa perfettamente che quale che sia il soggetto ripreso sta anzitutto, appunto, fotografandosi l’anima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...